Raccomandazioni

Le pagine del sito vanno visualizzate con una definizione dello schermo di 1366 x 768 oppure 1024 x 768. Sono entrambe scelte consigliate

Il sito è stato progettato e provato in ambiente MICROSOFT - Windows 7

Quindi, è preferibile navigarlo, usando Windows Internet Explorer(IE).
Dal IE9 siamo già all'11.

I tre browser provati( IE, Mozilla Firefox e Chrome) si comportano in modo quasi uguale.
Le differenze e le difficoltà sostanziali, che ho trovato, riguardano la gestione dell'audio.

Problema significativo con IE

In IE potrebbe insorgere un problema di audio nell'ascolto del Vangelo del giorno dal sito della Chiesa di Milano
(analogo a quello che descriverò successivamente per Chrome)

Soluzione: bisogna configurare opportunamente i plugin(componenti aggiuntivi) di IE.

Come fare?

• Entrate nella voce del menu "Strumenti" di IE e andate alla sottovoce "Gestione dei componenti aggiuntivi"
• In essa abilitate "Shockwave Flash Object"
E tutto andrà a posto.

Successivamente, ho provato Chrome e Firefox Mozilla.

Problema non significativo con Chrome e Mozilla Firefox

Con la finestra (pop-up) dell'Angelus del Papa si hanno comportamenti diversi a seconda del browser.
In Chrome e Firefox,se cliccate il pulsante a schermo intero (rettangolare in basso a destra), l'immagine diventa a schermo intero.
In IE riempie soltanto la finestra del pop-up (sovrapposta alla Home page).

Problema significativo con Chrome

In Chrome l'audio dell'Angelus del Papa potrebbe non essere udibile. A meno di non configurare opportunamente i plugin di Crome.

Come fare?

Riporto da Internet:

• Scrivete chrome://plugins sulla barra degli indirizzi
• A destra, cliccate su + Dettagli
• Adesso nella prima categoria di plugins (Flash) troverete 2 o 3 plugins. Dovete disabilitare quello nel cui percorso, tra le varie scritte, si trova scritto "Pepperflash".
• Fine. Se incontrate ancora dei problemi chiudete Chrome e riapritelo.
Se doveste avere ancora dei problemi, cliccate sulla chiave inglese -> strumenti -> cancella dati di navigazione -> selezionate solo la cache e date l' OK. Riavviate il PC.

Mozilla Firefox non mi ha creato alcun problema nè con "l'Angelus del Papa" nè col "Vangelo di oggi".

Problema affatto trascurabile.

I colori delle barre di scorrimento sono diversi in IE rispetto agli altri due.

Consigli per la navigazione

Ciò premesso, penso sia necessario darvi alcuni consigli per la navigazione.

In ogni pagina sono presenti due ausilii per la navigazione:

  1. Il menù prinicpale, le cui voci sono dei bottoni rettangolari marrone.
    Cliccando uno di questi si va alla pagina, il cui nome è presente sul bottone stesso.
  2. Il menù secondario,posto sopra il menù principale, le cui voci sono parole normali in marrone.
    Cliccando una di queste si va alla pagina corrispondente.
    Questo secondo menù è detto "breadcrumb" o briciola di pane. Il suo scopo principale è quello di mostrarvi il percorso di navigazione,
    seguito per arrivare alla pagina corrente.
  3. Normalmente il menù principale si adopera per navigare in avanti nell'albero delle pagine e la briciola di pane per navigare a ritroso.
    Ma questo non è completamente vero, perché alcuni link particolarmente importanti sono, comunque, presenti nelle singole pagine(vedi ad es "Home")
Un' ultima cosa, particolarmente importante: come si ricerca una pagina?

  1. L'argomento non è banale, perchè le pagine/paragrafi d'interesse sono 94, ad oggi(02/03/2015) !
    Nell'esporvi questo punto seguirò la mia esperienza personale:

    - la prima cosa da fare è portarsi sulla "Home" page
    - poi aprire la "Mappa del sito"
    - dal menù principale del browser(Internet Explorer) scegliere l'opzione "Trova" della voce "Modifica"
    - il browser vi evidenzierà, se la trova, la voce cercata.

    A questo punto le cose sono due:

    - se quello trovato è un link ad una pagina, basta cliccare per accedere a quella pagina;
    - se quello trovato è un paragrafo di una pagina, cioè, è un riferimento non cliccabile,
    allora dovrete prima accedere alla pagina, che contiene quel riferimento
    e, poi, tramite il menù multiriga(azzurro) dei paragrafi accedere alla voce cercata.

  2. Esempio pratico.

    Vogliamo cercare : APOSTOLATO DELLA PREGHIERA.
    Quando siamo nella mappa del sito è sufficiente battere "apostolato"(maiuscolo/minuscolo non ha importanza) nel Modifica/Trova del Browser.
    Se la parola è complessa(ad es Neocatec etc etc) non è necessario batterla tutta. Trovatala( evidenziata in giallo) , bisognerà accedere al riferimento cliccabile
    "Movimenti ecclesiali e Gruppi di preghiera".
    A quel punto la ricerca è finita, perché andra' in presa sullo schermo il menu locale alla Pagina "Movimenti ecclesiali e Gruppi di preghiera,
    dove si trova, appunto, il paragrafo "APOSTOLATO DELLA PREGHIERA"

  3. Esiste un' altra possibilità : adoperare il motore di ricerca di GOOGLE

    Battere su Google : Santi Nabore e Felice ( anche senza Milano) e aggiungere come ulteriore chiave di ricerca l'argomento ( es matrimonio) o
    il nome del gruppo da voi cercato : APOSTOLATO della Preghiera( basta: Apostolato )
    E Google vi tirerà fuori l'elenco:
    - delle pagine del sito
    - o degli allegati pdf( cioè il volantino: Corsi_di_Preparazione_al_Matrimonio, nel caso del "Matrimonio"),

    dove troverà la presenza della chiave di ricerca impostata.

    Questa opzione è da preferire, perché Google è in grado di trovare anche gli allegati, che non sono presenti sulla Mappa del sito.
    La Mappa del sito riporta, infatti, solo l'albero delle pagine.

    Fare attenzione che nell'elenco delle presenze Google riporterà anche la Mappa del sito, perché il motore di ricerca non fa differenza
    fra la pagina oggetto della vostra ricerca e la Mappa del sito.
    Per lui sono due pagine su cui è presente la chiave da voi impostata.
    Quindi, voi dirigetevi sugli altri risultati della ricerca.
    Non dimencarsi, poi, dei file pdf(volantini), che Google vi elencherà insieme alle pagine.